25 marzo 2015

Gagliano Giuseppe Guerra economica e patriottismo economico nella interpretazione di Christian Harbulot e Jean Pichot-­-Duclos

Presentiamo per la prima volta in Italia una ampia sintesi del celebre testo di Christian Harbulot e Jean Pichot-­-Duclos dal titolo La France doit dir non .

 

17 marzo 2015

Gagliano Giuseppe Patrimonio informativo e guerra dell’informazione nella interpretazione di Christian Harbulot e François Bernard Huyghe

EGE Patrimoine informationnel et guerre de l’information

 

17 febbraio 2015

Gagliano Giuseppe Aspetti storici della guerra economica nella interpretazione di Christian Harbulot

La guerra economica dal punto di vista storico

 

10 febbraio 2015

Gagliano Giuseppe Il concetto di totalitarismo Il pensiero di Simone Weil, Ernest Nolte, Luciano Pellicani e Hanna Arendt

L'intento del saggio è di analizzare la nozione di totalitarismo sulla scorta dell’interpretazione di Simone Weil, Ernst Nolte, Luciano Pellicani e Hannah Arendt mettendo in luce analogie e differenze tra i vari autori. L’autore inizia con l’esegesi di Weil, che ha studiato il totalitarismo prima che questo si manifestasse nel ‘900 in tutta la sua completezza. Prosegue con Ernst Nolte, secondo cui il totalitarismo si sarebbe sviluppato non soltanto in Germania con il nazismo ma, prima ancora, e in modo non meno feroce, in Russia col comunismo. Sulla scorta di Nolte, Pellicani crede che i due totalitarismi abbiano condotto l’Europa a “una guerra civile ideologica”. Mentre nell’esegesi di Hannah Arendt, il totalitarismo ha come presupposto la nozione di massa.

 

3 febbraio 2015

Laris Gaiser Intelligence economica,Aracne,febbraio 2014

Laris Gaiser insegna relazioni internazionali presso l'Università della Georgia (USA) dove è Fellow dell'Istituto GLOBIS. Presso l'Accademia Diplomatica di Vienna insegna relazioni politiche del mediterraneo e politica estera europea. Laureato in giurisprudenza all'Università degli Studi di Verona ha seguito il Master in Affari Internazionali e Diplomazia presso l'Istituto Studi di Politica Internazionale (ISPI) di Milano e conseguito il Dottorato in Geopolitica Economica presso l'Università Guglielmo Marconi di Roma. Dal 2012 al 2014 ha svolto contemporaneamente le funzioni di Presidente e Vice Presidente con delega agli affari finanziari dell'Università Euro-Mediterranea (Slovenia) ricoprendo nei medesimi anni anche il ruolo di consigliere strategico del Ministro per gli affari esteri della Slovenia. Autore di saggi, articoli scientifici e libri di geopolitica è editorialista di diversi giornali europei nonché collaboratore della rivista di geopolitica «Limes».

 
Ricerca
      
dal    al